ACCADEMIA BUDOKWAI

Published on marzo 15th, 2018 | by admin

0

1st European Shaolin Wushu Championship E.Wu.F.

Dall’8 al 11 Marzo 2018 si è svolto a Budapest il 1st European Shaolin Wushu Championship E.Wu.F., che ha visto il coinvolgimento di 18 nazioni e circa 400 atleti.

 

La nazionale italiana F.I.Wu.K. CONI, composta da 19 atleti distribuiti tra cadetti, juniores e adult, ha dimostrato competitività e un alto livello tecnico.

4 sono stati gli atleti bergamaschi dell’Accademia Budokwai convocati, che ancora una volta si impone per abilità in Europa, e 4 sono state le medaglie europee da loro vinte.

 

MICHELE GAMBINO: campione europeo, Oro, mani nude Shaolin categoria cadetti, che con 8,65 di punteggio supera il russo KIRILL REPUKHOV (8,45) e l’ungherese GERGELY TOTH (8.00); e 6° posto nell’arma snodata catena.

 

ANDREA DI MARTINO: nominato capitano della nazionale riporta in Italia 2 preziosi argenti: il primo argento ottenuto nell’alabarda Adult Shaolin, che con 9,117 supera l’ucraino ARTEM SUONG (9,067) e viene superato nelle battute finali dal padrone di casa; l’ungherese KRISTOF KOVER (9,150).

 

Secondo argento, con un 9,233 nel martello meteora Adult lo tiene in testa fino alla fine, quando lo spagnolo JAVIER TORRES GISBERT lo precede con un 9,333, 3° classificato altro italiano NICOLA PICCIRIELLO con 9,183.

 

FEDERICO CASULA: nel suo esordio nella categoria Adult è subito medaglia di bronzo con il Gunshu Shaolin , e con un 8,783 è superato solo dallo spagnolo GISBERT (8,800) e dal russo SEMYON SIDAKOK (8,830).

 

MATTEO GHILARDI: Adult. Alla sua prima avventura europea, 2 buonissimi piazzamenti: 8° posto nelle mani nude Shaolin e 9° nel Gunshu Shaolin.

 

Il maestro Pasotti è molto soddisfatto dei risultati dei suoi allievi e insieme lavorerà con loro per migliorare ancora come ai vecchi tempi, quando la squadra della Budokwai per due anni consecutivi è stata la miglior nazionale europea.

 


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑